Chi è online

 21 visitatori online

BASSORILIEVO


 

E’ caratteristico dello stile egiziano.

Anche  la scrittura è un bassorilievo, un disegno.

Già dalle prime dinastie, i rilievi sono raffinati.

Contrariamente all'apparenza rude o elementare sono delicati ed articolati, realistici e diversificati.

Nella piramide-ziqqurat di Saqqara (III Dinastia) le incisioni delle stele che raccontano di Zoser mostrano figure fini e movimentate. Così pure le incisioni sui pannelli di legno della tomba di Hesira.

Tipico dell'Antico Regno la testa di profilo, la spalla vista frontalmente, le gambe di profilo.

A partire dalla XII Dinastia la figurazione diviene più plastica. Con la XVIII Dinastia si ottiene un ulteriore perfezionamento delle proporzioni ed una più estesa rappresentazione della ricchezza scenica e del movimento corale.

Nelle tombe di El Amarna il realismo conquista anche il goffo e il grottesco.

    

 

 

joomla template