Chi è online

 34 visitatori online

CATTEDRALE DI NOTRE DAME


È l'ultima espressione del gotico primitivo.

Costruita a Parigi dal 1163 al 1182. Facciata e cappelle laterali risalgono al secolo successivo.

È distribuita in cinque navate separate da possenti pilastri cilindrici che sostengono la volta sottile a 34 m di altezza.

Sulla navata centrale affacciano tre ordini sovrapposti poderosi ed ariosi.

Sul fondo del transetto dominano due ampi rosoni, (quello meridionale ha metri 12 di diametro) a vetrate policrome che raccontano episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento.

La facciata è scandita da cinque fasce dissimili sovrapposte, formate da tre portali strombati, una galleria, due bifore e il rosone, altra galleria più slanciata e due torri laterali (alte metri 70 (con bifore e tetto piano).

La facciata ovest è ricca di garguglie (doccioni), chimere e mostri che raccontano le forze demoniache che si aggirano scacciate e dominate dalla Chiesa.

È strettamente legata alla storia della città, ne è il cuore e la sintesi delle antiche trasformazioni.

Nel 1804 Napoleone vi fu incoronato Imperatore di Francia.

La "Nostra Signora di Parigi "è tale come grande madre spirituale ed anche come regina di richiamo massimo per Francesi e turisti.


 

joomla template