Chi è online

 20 visitatori online

SIKHISMO


E’ una comunità religiosa e politico-militare indiana che dal XV secolo d.C. professa un rigoroso monoteismo, senza culto di immagini, senza rituali e senza vincoli di casta.

L' Adi Granth, ”Libro Primigenio”, è il loro testo sacro. Il Sikhismo discende dall'Induismo, è monoteista, crede del karman e nella reincarnazione, contrario al sistema delle caste. Il Sikh si riconosce per il turbante, i capelli e la barba incolti, i pantaloni corti, un pugnale e altri segni distintivi.

I Sikh, "discepoli”, sono fortemente nazionalisti: l'indipendenza del proprio territorio, il Punjab, passò attraverso violenze civili culminate nell'assassinio (1984) della premier indiana Indira Gandhi.


  

 

 

joomla template