Chi è online

 82 visitatori online

LE PIANTE MEDICHE


Come avviene tutt’oggi le piante forniscono da sempre la base medicinale per sanare o lenire i più disparati malanni dell’uomo.

Il sito http://www.cure-naturali.it/erbe-piante-officinali/2078 riporta un elenco di piante medicinali, le relative specifiche delle loro proprietà ed il seguente accenno storico.

Il primo erbario cinese viene attribuito all'imperatore Shen Nung (3500 a.C.); si trovano prescrizioni erboristiche nella tradizione indiana scritta dei Veda (4500 a.C.), vi sono riferimenti nella Bibbia e nelle tavolette di argilla della biblioteca di Ninive, presso la società assiro-babilonese. E poi, ancora, i sacerdoti egiziani, Ippocrate, il romano Dioscoride e Avicenna e Averroè, che nel 1000 d.C. introdussero molti rimedi fitoterapici in occidente, fino ad arrivare alla straordinaria personalità della monaca benedettina Ildegarda di Bingen, che scrisse alcune opere con indicazioni terapeutiche naturali.


Achillea

Agnocasto

Aloe vera

Altea

Amamelide

Ananas

Angelica

Artiglio del diavolo

Astragalo

Bardana

Belladonna

Betulla

Biancospino

Boswellia

Calendula

Camomilla

Cardo mariano

Centella

Damiana

Echinacea

Eleuterococco

Equiseto

Erisimo

Escolzia

        Eucalipto

        Eufrasia

Fico

Fieno greco

Frangola

Fucus

Galega

Garcinia

Ginkgo

Ginseng

Glucomannano

Gramigna

Griffonia

Guaranà

Gymnema

Iperico

Ippocastano

Issopo

Karkadè

Lampone

Lavanda

Lichene islandico

Liquirizia

Maca delle Ande

        Malva

        Melissa

        Mirtillo

Ortica

Passiflora

Piantaggine

Pilosella

Pompelmo

Primula

Psillio

Rhodiola

Ribes nero

Rosa canina

Rusco

Salice

Serenoa

Spirea

Tarassaco

Tè verde

Tiglio

Uncaria

Uva ursina

Valeriana

Vite rossa